Rossa, Arancione o Gialla è sempre possibile fare visite

Sotto riportiamo il testo completo inviato dal Presidente Nazionale di FIAIP Gian Battista Baccarini a tutte le agenzie immobiliari associate.


 

Alla cortese attenzione degli Associati

Roma, 14 gennaio 2021

Gentili Colleghe e cari Colleghi,
Il Consiglio dei Ministri si è riunito ieri in tarda serata ed ha approvato un Decreto Legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti per il contenimento della diffusione del COVID-19.
In particolare il decreto proroga al 30 aprile 2021 lo stato di emergenza nazionale e conferma, fino al 15 febbraio 2021, il divieto già in vigore di ogni spostamento tra Regioni o Province autonome diverse, con l’eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. Pertanto, anche con tale decreto nulla cambia in relazione alle nostre attività.
A tal proposito vorrei tranquillizzare soprattutto i colleghi che operano nel settore turistico, preoccupati per il protrarsi dei limiti alla mobilità in particolare tra le Regioni (lavorando in gran parte con clienti che arrivano da altre territori regionali), sottolineando nuovamente che rimangono sempre consentiti gli spostamenti, pertanto anche tra Regioni e indipendentemente dal colore della zona, sia di noi agenti immobiliari per esigenze lavorative (sopralluoghi, visite ecc..) sia dei nostri clienti (per venire a visitare case ecc..) per motivi di necessità, i quali potranno scrivere nell’autocertificazione “comprovate necessità abitative” o “necessità di usufruire di un servizio (consentito dalla Legge, il nostro) non usufruibile nel proprio territorio (a titolo esemplificativo, se mi sposto da Pisa a Bolzano per andare dal parrucchiere non è un motivo giustificato perché tale servizio lo trovo anche a Pisa ma se mi sposto per vedere un immobile ubicato a Bolzano e “gestito” da un Agenzia Immobiliare di Bolzano che è legittimamente aperta sono giustificato a spostarmi ed effettuare il sopralluogo).
Rimane il fatto di cercare di limitare il più possibile gli spostamenti e di controllare che non siano stati emanati eventuali provvedimenti ulteriormente restrittivi dai Comuni o dalle Regioni di appartenenza.

Gian Battista Baccarini
Presidente Nazionale

Parlano di noi

del 21/03/2017

Commenti e considerazioni da chi ha avuto modo di avvalersi dei nostri servizi

Leggi